Unitasking Mom è un percorso che include 8 incontri di ascolto, coaching, esercizi e pratiche utili (e molto altro) per aiutarti a riportare pace nella tua mente, presenza nei tuoi giorni e benessere emotivo. Un invito a prendersi (e  riprendersi) uno spazio tutto per te, dove essere, condividere, guarire.

Unitasking Mom è il percorso per te, mamma, se:

  • non vuoi più sentirti divisa tra il senso di colpa e il desiderio di prenderti cura di te (indipendentemente dall’età dei tuoi bambini)
  • vuoi finalmente sentirti “abbastanza”: brava, buona, capace…
  • ti piacerebbe avere attorno più armonia, equilibrio, presenza
  • senti che la tua esperienza ha qualcosa di profondo da insegnarti e vorresti capire meglio

Credo profondamente che le donne abbiano un ruolo fondamentale per il benessere della collettività, a maggior ragione le madri.

Il mio proposito è quello di fornirti quella conoscenza, quegli strumenti di crescita e auto-osservazione, e quel supporto che ti permettano di sentirti ascoltata, accettata, forte e sicura di te.

Invece spesso le mamme si sentono sole, giudicate e criticate. Sembrano non sapere più come prendersi cura di sé, schiacciate tra i tanti doveri, il poco ascolto e la mancanza di comprensione. Si domandano: da dove viene fuori tutta questa rabbia che non sapevo nemmeno di avere? E questi pensieri negativi, di chi sono?? Si guardano poco compiaciute allo specchio perché non vedono riflessa la loro bellezza ma ciò per cui si sentono in qualche modo “sbagliate”. Si accorgono di non essere come vorrebbero, finendo col giudicarsi e criticarsi.

Se anche a te capita di sentirti così, ti capisco benissimo.

E’ stato così anche per me, fino a quando non ho cominciato a mettere insieme “i pezzi” che non funzionavano, a ricevere guida e a studiare per capire perché, nonostante sapessi di essere estremamente felice di avere un figlio, i miei giorni non fossero affatto gioiosi come pensavo avrebbero dovuto essere.

Ogni volta che nasce un bambino, nasce anche una mamma*.

Nasce una nuova parte di noi, in cui possiamo trovare nuove energie, idee, sogni, capacità e desideri. Ed entriamo in contatto anche con la nostra ombra**, ottenendo la meravigliosa possibilità di accettare e integrare i suoi doni. Di lasciarci trasformare da essa.

Scegliendo di crescere, di essere più profondamente donne.

E’ il momento in cui anche il nostro corpo cambia: gli ormoni, la forma fisica, e soprattutto il campo energetico, di cui tanto poco ci hanno insegnato.

unitasking-mom

Gli Angeli una volta mi hanno spiegato di essere paziente con me stessa, perché noi impariamo ad amare i nostri figli.

Parleremo anche di pazienza, di accettazione di ciò che c’è, anche con la vergogna, la colpa e il non sentirsi abbastanza. Amare noi stesse per amare meglio anche gli altri.

Unitasking Mom è quello che avrei voluto incontrare quando la mia avventura di mamma è cominciata.

Unitasking è una parola che non esisteva – almeno io non l’avevo mai sentita. Ma poiché ho un rapporto creativo con le lingue, me la sono inventata.

Perché Unitasking? Per essere un po’ meno multitasking.

Perché essere completamente in quello che facciamo, soprattutto quando siamo con i nostri bimbi, cambia sensibilmente il sapore alle nostre giornate e a lungo andare, alle nostre vite.

Significa quindi che non commetteremo mai più errori?

Assolutamente no! Ma sarà differente avere dalla nostra la consapevolezza necessaria per farvi fronte.

Viviamo in tempi molto importanti. Grandi cambiamenti sono già iniziati e siamo tutti chiamati a fare qualcosa per risvegliarci dal nostro sonno. I nostri figli imparano costantemente dal nostro esempio e dalle nostre azioni. Abbiamo la responsabilità di imparare ad essere la nostra versione migliore, anche per ciò che possiamo insegnare ai nostri figli. Una mamma che si ama ha più possibilità di crescere un figlio che si ama a sua volta. Una persona felice.

[box title=””]

Se:

  • tutto quello che hai letto finora ti parla e ti corrisponde, anche solo in parte
  • desidereresti conoscere il programma più approfonditamente
  • vorresti farmi delle domande per capire meglio se si adatta alla tua situazione

puoi contattarmi qui.

[/box]

Sarò felice di rispondere alle tue domande, condividere con te il programma dettagliato e ascoltare la tua storia, per capire se e come il mio programma possa esserti di aiuto.

* libera citazione del maestro spirituale Osho Rajneesh

** ombra: ciò che vorremmo nascondere di noi

Puoi vedere qui sotto il video della mia partecipazione al Simposio della Consapevolezza del 2015, evento online creato e condotto da Serena Sirini.